Il Blog del Redattore

"Videochat e Incontri"

Scritto da Il Redattore on .

Salve Amici del Trombodromo!

In questi giorni di riflessione(ovvero mancano i denari per andare a sollazzarsi in qualche locale d'oltralpe), e dopo aver letto nuovamente l'articolo dedicato a Chatroulette stavo pensando a quanto in fondo non sia cosi' difficile rimediare una simpatica trombata tramite le innumerevoli chat, o meglio, videochat presenti sul web. Non parlo di siti d'incontri e nemmeno di servizi come facebook o badoo(sul quale spenderò qualche parola in altra occasione dato che lo reputo comunque interessante ai nostri fini "tromberecci") , ma di semplici videochat. In realtà ve ne sono di vario genere, ma quelle che interessano a noi sono prevalentemente di due generi: le cosiddette "chat erotiche" e le chat dedicate alle "webcam girls". In entrambi i casi, troviamo solitamente una sezione/stanza gratuita dove poter comunicare con gli altri utenti e in particolare con le ragazze presenti online, ed altre sezioni/stanze "private" che possono essere o meno a pagamento. Queste in sostanza sono le similitudini evidenti tra le due tipologie di chat, ma adesso andiamo a vedere le differenze, che sono molte e importanti.

 

Le "chat erotiche" si dividono prevalentemente in due tipologie, ovvero: Quelle "totally free" dove generalmente ci sono poche donne e spesso poco attraenti, e molti uomini allupati come iene in calore. Questo tipo di chat ha il pregio di avere un forte senso di appartenenza alla community da parte degli utenti che sono per lo più abituali, tant'e' che spesso vengono organizzati incontri di chat, cene o semplici uscite di gruppo tra gli utenti più assidui. un'altro punto a favore, per chi cerca qualcosa di più concreto, è che se ci sapete fare con le parole e avete un aspetto decente, una maiala che ve la dà "free" la trovate senza troppe difficoltà, ma come già detto, la qualità delle donzelle in questo tipo di chat è molto tendente al basso (con poche rare eccezioni). Ci sono poi quelle chat erotiche nelle quali per poter accedere a determinate sezioni "hot" e per usufruire di alcuni servizi come ad esempio i messaggi privati per scambiarsi ad esempio un contatto personale o altro, bisogna pagare una quota di abbonamento(e le cifre sono molto variabili). In questa seconda tipologia di erotic chat possiamo trovare più facilmente una quantità maggiore di donzelle e solitamente anche una migliore qualità estetica delle stesse, proprio in ragion del fatto che per vederle e partecipare alla community l'utente maschio deve pagare la sua quota d'abbonamento. Va detto che anche in questo caso, volendo, e con un pò d'impegno e frequentazione, si rimedia qualche trombata "free", ma difficilmente troverete "la velina" che ve la dà facilmente, vista anche la numerosa concorrenza che vi si presenterà davanti, comunque al pari delle situazioni "offline", vale sempre il detto "tentar non nuoce", e personalmente posso dire che non è impossibile togliersi buone soddisfazioni, ma diciamo che... bisogna guadagnarsele e spendere parecchio tempo(oltre a qualche denaro sulla chat) per entrare nelle grazie della possibile preda di turno. 

Il discorso cambia invece per quel che riguarda le videochat dedicate alle "Webcam Girl" come ad esempio i vari portali che si appoggiano a RIV e quindi con quasi esclusivamente ragazze italiane, o altre più internazionali come WorldLiveGirls , dove troveremo ragazze in diretta cam da ogni parte del globo. Qui generalmente non è la community a tenere in piedi la chat, ma sono esclusivamente le Ragazze (in prevalenza molto fighe maiale e disponibili), nonchè gli utenti che acquistano credito per godere degli spettacoli privati in cam o per acquistare i loro video o acquisire i contatti privati. In questa tipologia di videochat, possiamo trovare molte ragazze che una volta instaurato un minimo di confidenza ci faranno capire che sono disposte anche ad offrire prestazioni "offline", ovviamente dietro compenso. La cosa buona è che la maggior parte di queste cam girls che propongono anche servizi extra, non sono escort di professione, ma normali ragazze/donne, che per arrotondare o per semplice trasgressione, oltre che fare spettacoli privati in cam possono decidere di offrire prestazioni più concrete dietro giusto compenso(molte volte anche favorevole, a parità di servizi, rispetto alle "quote di mercato delle profesioniste"). Al contrario, ci sono anche le puttane di professione che, per sfruttare i "tempi morti" o per farsi pubblicità e acquisire nuovi clienti, nel tempo libero si trasformano in camgirl. ..E come si fà a riconoscere le une dalla altre? direte voi... In realtà non è cosi' difficile, dato che la "Meretrice Professionista" alla prima occasione vi farà sicuaremente sapere che è disponibile ad incontri personali dal vivo,  mentre la "non professionista" dovrete quantomeno lavorarvela un pò, prima di poter anche solo farle prendere in considerazione l'idea di incontrarvi di persona, seppur dietro offerta di compenso. Ovviamente non tutte si spingono al passaggio dal virtuale al reale, ma diciamo che una buona percentuale può offrire questa opportunità, e se riuscite ad arrivare al dunque, in genere "il gioco vale la candela", come si suol dire. Fico

La prossima volta, come accennato ad inizio articolo, andremo a vedere cos'è(per chi non lo sapesse) e come funziona Badoo, in particolare se è utile al nostro scopo di "Trombaioli". Per adesso vi saluto augurando come al solito, buon divertimento e sane gustose trombate a tutti...

...Statemi bene "FaveChattanti" ! Sorridente

Commenti   

#1 alby 2014-03-22 12:52
:lol: :lol:
#2 Redattore 2014-03-22 20:42
:-* :-?

8) :D

"ESEGUI IL LOGIN O REGISTRATI PER INVIARE UN COMMENTO"

In questo sito utilizziamo i cookie per monitorare i dati di navigazione degli utenti. Continuando la navigazione, dichiari di essere consapevole ed accetti l'utilizzo dei cookie.