Le Schede dei Trombodromi

TromboNews (brevi) di Primavera

Salve cari Amici del Trombodromo! Sentite anche voi l'irrefrenabile richiamo sessuale della primavera? Io dico di si; e visto che in quest'ultimo periodo anche molti locali sembrano uscire pian piano dal torpore invernale, direi che è giunta l'ora di tornare a dare uno sguardo all'andamento dei nostri Trombodromi FKK preferiti onde ponderar meglio la scelta per le prossime gite oltreconfine.

ANDIAMO: In quel di Villach è tornata la qualità, e per qualità intendo i servizi pressochè impeccabili all'interno del locale, l'ottima gestione della struttura che sembra non sentire il peso dei suoi sette anni, la cortesia e disponibilità dello staff, eventi ben organizzati, e soprattutto belle ragazze "ben istruite" dalla direzione. A tal proposito ci tengo a ricordare che l'Andiamo continua a mantenere la solita linea guida per quanto riguarda le "Teen", ovvero Tante belle giovani meretrici sempre presenti; ed oltre alle già collaudate come ad esempio la bella principessina Sara (che ovviamente non è quella alla reception, brutti porci Risatona), anche le nuove leve sembrano riscuotere un discreto successo; insomma, la scelta non manca mai. Unico punto leggermente negativo è, secondo il giudizio di alcuni avventori, la mediocre qualità del cibo offerto; cosa non riscontrata personalmente durante le ultime visite ma che ritengo sia utile commentare, anche solo per confrontarsi pacificamente con i giudizi altrui.

WELLCUM: Segnali di ripresa anche al Wellcum che, dopo un periodo incerto dovuto a ragazze poco incisive e vari sbarellamenti nella gestione del locale, sembra adesso voler recuperare terreno nei confronti dei concorrenti offrendo buon cibo al ristorante, un'ottima gestione degli eventi speciali ed un parco gnocche in miglioramento, con alcuni innesti interessanti a dar man forte alle solite Top. Naturalmente la qualità delle puledrine è migliorabile, e per adesso rimane un paio di gradini sotto a quella del diretto concorrente appena menzionato; comuque le prospettive per l'imminente stagione estiva sono buone; non ci resta che attendere fiduciosi l'arrivo di altre donzelle degne di nota, il resto lo farà il giardino con piscina che in estate è davvero piacevole.

CASA CARINTIA: Nel bordellino FKK di Feldkirchen tutto procede come da copione. negli ultimi mesi ha perso alcune delle ragazze più amate che si sono dirette verso altri lidi concorrenti, ma tutto sommato il CC può sempre contare sulla propria atmosfera "intima" e su ragazze d'esperienza come la sempreverde Mihaela, la "PornoProff" Carla, la peperina Adina etc. In ogni caso la scuola CC continua a sfornare ottimi elementi che sempre più spesso, dopo un periodo di rodaggio e apprendimento nel bordellino si spostano verso strutture più grandi e dai prezzi meno economici; il consigli quindi è "Trombatele finché sono al CC, che poi dopo vi costano di più!". Linguaccia

GOLDENTIME Vienna: Ottima come sempre la line up delle girls, che escludendo le solite eccezioni in base ai gusti personali, è popolato da ragazze fisicamente molto valide che offrono sempre servizi all'alteza della situazione. Anche il locale è tenuto bene in quanto a manutenzione e pulizia, ma la qualità del cibo non è il massimo e soprattutto nella stagione invernale risente della mancanza di una piscina interna e di un idromassaggio per passare il tempo tra una trombata e l'altra; ma ora con l'arrivo della bella stagione tornerà ad essere competitivo potendo sfruttare la graziosa zona all'aperto come ogni estate. Le fighe comunque meritano, e se vi piacciono le "cavallone" ancor più che le "Teen", attualmente dovreste trovarne un bel po' la dentro.

 In Germania è ancora presto per parlare di "periodo estivo", ma voglio segnalare un paio di cose riguardo a due locali molto frequentati, ovvero:

SHARKS: Attualmente in parziale ristrutturazione, ma nonostante i lavori in corso non ci sono problemi e la qualità delle ragazze è sempre buona così come il resto della struttura.

WORLD: Il world aveva perduto molto del suo fascino a causa di una carenza di operatrici degne di nota, adesso invece sembra essersi ripreso dalla crisi e pare che le presenze femminili nel locale siano sensibilmente migliori in confronto a quelle di altri concorrenti; cito ad esempio l'Oase, perché entrambi i locali beneficiano molto della bella stagione a causa dell'enorme area esterna che li caratterizza. Quindi, per i prossimi mesi caldi saranno probabilmente entrambi ottime mete, ma per il momento la scelta migliore sembra essere nuvoamente il buon vecchio World. Nota positiva anche per quanto riguarda i servizi offerti dalle ragazze, pare infatti che ci sia stata una netta riduzione di "Missili"; magari la direzione ha deciso di puntare alal qualità , ma questo lo vedremo più avanti se questo standard degno di nota verrà mantenuto nei prossimi mesi.

 Ma adesso facciamo un salto in Slovenia prima di passare all'ultima succulenta notizia.

MARINA CLUB: Al "Palazzo delle coccole" di Nova Gorica la situazione sembra essere invariata dall'inizio dell'anno, e a parte il solito turn over delle ragazze non ci sono particolari novità da segnalare. Ma visto che ci siamo vi ricordo che da poco è rientrata Gabriella e che dovrebbe essere in rientro, o già rientrata anche la cara "piccola" Luna, molto amata dai suoi numerosi "fans". Le altre sono un po' un terno al lotto, ma di questo ne riparleremo a breve dopo la prossima toccata e fuga in compagnia degli amici prevista per l'inizio del prossimo mese, quindi stay tuned su queste pagine per la solita rece dettagliata sul "Marina in versione primavera".

MARGERITA: Sempre in quel di Nova Gorica, buone nuove dal Margerita. Il piccolo Trombodromo vicino ai casinò è ancora in rodaggio dopo la riapertura con la nuova gestione ma sembra avere le carte in regola per ritagliarsi una fetta di clientela tutta sua, infatti sebbene il livello delle ragazze non sia esteticamente eccelso, queste ultime si dimostrano molto socievoli, per niente stressanti in fase di approccio e più rilassate in generale. Altra nota di merito è il fatto che al Margerita non c'è ancora stata (e probabilmente non ci sarà nemmeno in seguito) la classica invasione di Draculine. Le rumene ci sono ma sono in quantità pari alle ucraine che a quanto pare sono piuttosto di casa nel piccolo Margerita. Al momento il ricambio delle operatrici è piuttosto repentino, ma ogni tanto si affacciano al locale anche volti conosciuti come ad esempio Miriam ex Andiamo/Marina, Silvia ex CC, ed altre che sono state avvistate in questo breve periodo da quando il locale è riaperto. La peculiarità del Margerita è l'atmosfera vagamente "casalinga che si respira all'interno; le ragazze sono molto rilassate ed il social time diventa essenziale e piacevole in ogni momento. Nota negativa il cibo offerto, che  non è preparato in loco ma viene consegnato da fuori, e pur essendo di discreta qualità viene servito in maniera pessima, lasciato raffreddare, disposto in maniera poco pratica e via dicendo. Con la stagione calda non ci saranno benefici per questo saunaclub, ma visto il periodo movimentato potrebbe diventare una valida alternativa ai soliti noti. Da tenere sotto osservazione per i prossimi mesi, soprattutto se vi siete un po' stufati delle solite figlie del conte Vlad (anche se devo dire che a me non dispiacciono affattoSorridente).

 E prima di chiudere torniamo in Austria per l'ultima notizia, ovvero l'imminente apertura di un nuovo Trombodromo (NON FFK):

Si chiamerà IMPERIAL Gentlemen's Club Vienna, e l'inaugurazione è prevista per il 02/02/16 cioè il prossimo weekend. Il Club Imperial si trova a circa 100 metri dal famoso Municipio (Rathaus) di Vienna ed è quindi molto facile da raggiungere. Per ora quel che sappiamo è che non sarà un Saunaclub fkk, bensì un Gentlemen's Club o se preferite un lounge bar "di Lusso" con camere annesse, dove si entra vestiti e dove le giovani meretrici stanno anch'esse vestite. Per quanto riguarda le consumazioni però la formula dovrebbe molto simile a quella usata dalla maggior parte dei saunaclub, ovvero analcolici ed altri drinks come vino e birra "normali" sono compresi nel prezzo, mentre Champagne, vini pregiati ed altre bevande più costose si pagano a parte.  Questo è quanto annunciato fino ad ora; per scoprire come sarà nella realtà non ci resta che attendere l'apertura. Intanto aggiungo che a pieno regime il locale dovrebbe ospitare dalle 25 alle 35 ragazze e che gli orari di apertura dovrebbero essere i seguenti: Da Lunedì a Giovedì dalle 12:00 alle 24:00 , Venerdì dalle 12:00 alle 02:00 , Sabato dalle 16:00 alle 02:00 , Domenica dalle 16:00 alle 24:00.

 

Un Saluto dal Vostro indaffaratissimo "Amichevole Redattore di Quartiere".

...Ciaociao "FaveImperiali" Santarellino

"ESEGUI IL LOGIN O REGISTRATI PER INVIARE UN COMMENTO"

In questo sito utilizziamo i cookie per monitorare i dati di navigazione degli utenti. Continuando la navigazione, dichiari di essere consapevole ed accetti l'utilizzo dei cookie.