Le Schede dei Trombodromi

"La degna fine di quest'anno mediocre"

 

Ciao Cari Amici del Trombodromo,

Oggi è l'ultimo giorno dell'anno, molti di voi saranno intenti a prepararsi per i festeggiamenti di mezzanotte e altri saranno già in qualche locale a divertirsi; io fino a un paio di giorni fa ero indeciso se festeggiare l'arrivo del 2017 al Marina o al Wellcum poiché ieri ero a lavoro e non ho potuto organizzarmi diversamente. Alla fine, ieri, ho deciso che il Wellcum sarebbe stata la scelta più giusta. sia perché non ci torno da molto tempo, sia perché so che ci saranno un po' di puttanieri allegri con i quali festeggiare. L'idea era quella di arrivare verso metà pomeriggio, con calma, e riprendere confidenza con l'ambiente per poi lanciarmi a capofitto tra tette e vulve fino al mattino, e invece... "38". No, non è ovviamente il mio numero di scarpe ne la taglia dei miei pantaloni, e per quanto il numero sia vicino non è nemmeno la mia età; è semplicemente quello che segnava il mio fottutissimo termometro alle otto e mezza di questa mattina.Piango...Febbre, e probabilmente adesso è anche un po' salita, infatti non mi sento per niente in forma, diciamo. In sostanza non sono in grado di farmi 5 ore di strada andata e ritorno per raggiungere un Trombodromo, e se anche riuscissi ad arrivare mi accascerei ignobilmente sul primo divanetto a fare il moribondo, il che sarebbe inutile oltreché imbarazzante. Dunque, con questa ultima botta di culo si chiude il mio 2016, un anno di poche buone soddisfazioni, tanti impegni e altrettanti problemi e colpi di sfiga improvvisi. Non starò qui a raccontarvi le mie vicende private, ma posso dire senza tema di smentita che, come da titolo, questa è la fine più consona a un'annata scialba e in gran parte da dimenticare. Nient'altro da aggiungere a riguardo.

Spero che questo 2017 in arrivo porti con se solo cose buone e che il karma la smetta finalmente di pareggiare male i conti con il sottoscritto; nel frattempo mi ritirerò nei miei alloggi a contemplare dalle finestre la bella giornata di sole, e giacché il mio programma di San Silvestro è saltato, se le forze non mi abbandonano del tutto farò visita a degli amici in serata, ma di trombare, anche volendo, oggi non se ne parla.Sorpreso  Però a tutti voi che
 a mezzanotte brinderete tra le giovani meretrici auguro una buona fine e un ottimo inizio (e trombatene un po' anche per me già che ci sieteSorridente).

Concludendo, ci risentiamo dopo le feste per i consueti aggiornamenti e un po' di gossip da puttanieri che non guasta maiBocca danarosa, poi appena troverò nuovamente il tempo per fare una scappata comoda in Trombodromo (perché alla faccia della crisi ultimamente il lavoro mi sta uccidendo) seguirà la solita rece dettagliata.

Il vostro caro Redattore influenzato (*aggiungere serie di bestemmioni a vostro piacere per solidarietà*) vi augura un Felice Anno Nuovo pieno di belle e brave giovani meretrici nei vostri trombodromi preferiti, con la speranza di scovare altri nuovi paradisi del sesso e nuove giovani perle da "Top Ten"Fico

Cin Cin, mie carissime "FaveSenzaFebbre", see ya! Santarellino

Commenti   

+1 #1 Redattore dove sei finito?!??biroldo 2017-02-26 20:07
Caro redattore,
Qualche mese fa mi sono imbattuto in questo sito e affascinato dai tuoi racconti mi sono precipitato al Marina, insieme ad un altro novello puttaniere.
Domani ripartiamo per naufragare nelle mare delle sirenette....do ve sei? Che fai? Ci hai illuminato e vorremmo tanto bere qualcosa con te, in accappatoio ovviamente...ta nti saluti
#2 Oh alloraaaa!!!!!biroldo 2017-06-20 20:46
Egregio Redattore,
Mi sarei un po' rotto i coglioni di questa preoccupante latitanza che ti ostini a portare avanti. Quindi non rompere il cazzo e batti un colpo, che l'universo vulvario dei troioni oltre confine necessita di storie ben raccontate. Ora basta!!! Adesso si tromba!!! :) saluti e baci

"ESEGUI IL LOGIN O REGISTRATI PER INVIARE UN COMMENTO"

In questo sito utilizziamo i cookie per monitorare i dati di navigazione degli utenti. Continuando la navigazione, dichiari di essere consapevole ed accetti l'utilizzo dei cookie.